Giovani ed imprenditoria, un connubio che sembrerebbe rafforzarsi sempre di più con il passar degli anni. Infatti, secondo i dati diffusi dalla Fondazione Ue per l’occupazione, l’Italia è prima in Europa per imprenditoria giovanile.

Difatti, quasi la metà dei giovani lavoratori di età compresa tra i 15 e i 29 anni, ha messo in piedi un’attività professionale autonoma negli ultimi anni. Tale dato, dimostra che in Italia si è registrata un crescita quasi del doppio rispetto alla media dell’Ue.

La percentuale sarebbe viziata da una pratica diffusa in Italia così come in Grecia e in Romania, legata ai rapporti di lavoro dipendente regolati attraverso finti contratti di consulenza o di collaborazione straordinaria.

Ma quali sono i principali ostacoli segnalati dai giovani europei all’avvio di una nuova impresa? Come prima cosa, la mancanza di finanziamenti indicata dal 26% come vero e proprio scoglio. Seguono la sensazione di non possedere la formazione professionale necessaria per lanciarsi nel mondo degli affari (18%) e la difficile congiuntura degli ultimi anni (12%) che rende troppo rischioso l’avvio di una qualsiasi iniziativa. C’è poi chi (8%) sostiene di non credere a sufficienza nella propria idea e altri (4%) scoraggiati dallo scarso supporto morale ricevuto in famiglia.

Dal punto di vista dei finanziamenti governativi, molti Paesi Ue hanno messo in atto politiche di sostegno alle nuove idee. Ad esempio, a Cipro il governo offre fino a 50 mila euro a fondo perduto per i giovani disposti a investirne almeno altrettanti per scommettere sulle proprie capacità. In Germania invece, il programma Exist, offre un sostegno mensile per un anno con contributi da 800 a 2.500 euro al mese ai futuri imprenditori disposti a rimettersi sui banchi di scuola per imparare come mettere in piedi un business plan.

Dunque, qualche piccolo passo in avanti per sostenere i giovani è stato fatto ma molto altro ancora deve esser fatto per aiutare i giovani a realizzare le loro idee in modo tale da inserirsi appieno nel mondo del lavoro.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2018

Il marketplace: http://brandorbi.com

Log in with your credentials

Forgot your details?